Secondo il rapporto Crypto Outlook di Bloomberg dell’ottobre 2020, è probabile che Bitcoin si comporti bene se la volatilità del mercato azionario persiste.

  • Un rapporto di Bloomberg diceva che la Bitcoin è sulla buona strada per raggiungere i 100.000 dollari entro il 2025.
    L’andamento volatile delle azioni sta facendo aumentare l’interesse per la criptovaluta.
  • Tuttavia, gli investitori istituzionali vogliono ancora una maggiore chiarezza normativa e un aumento del limite di mercato, ha detto un altro analista a Decrypt.

Mentre il mercato azionario continua su un percorso di volatilità

Mentre il mercato azionario continua su un percorso di volatilità, gli investitori si stanno avvicinando a Bitcoin Trader in modo simile ad asset come l’oro, secondo un rapporto di Bloomberg. Sulla base delle tendenze storiche, il prezzo del Bitcoin è ora sulla buona strada per raggiungere la soglia dei 100.000 dollari entro il 2025.

Il rapporto, l’edizione del quarto trimestre del Bloomberg Crypto Outlook, mostra che il Bitcoin beneficerà probabilmente di un mercato azionario sempre più volatile e sarà trattato come un deposito di valore, come i metalli preziosi.

„In un anno in cui i prezzi delle azioni statunitensi hanno raggiunto il più alto mai raggiunto il limite massimo di mercato rispetto al PIL, a ridosso del limite di mercato più alto dai tempi della Grande Depressione, è logico aspettarsi che la maggior parte delle attività sia sempre più soggetta al traballante mercato azionario“, dice il rapporto del senior commodity strategist di Bloomberg Intelligence Mike McGlone.

Il rapporto osserva che il prezzo del Bitcoin, che è salito in un periodo di quattro anni da circa 1.000 dollari nel 2013 a 10.000 dollari nel 2017, potrebbe raggiungere i 100.000 dollari entro il 2025. Ciò significa che il Bitcoin potrebbe raggiungere il suo massimo del 2019 di 14.000 dollari già quest’anno. „Oppure,“ dice, „la nuova tecnologia potrebbe fallire, ma i nostri indicatori della domanda sono positivi“.

Il rapporto osserva che il limite di mercato del Grayscale Bitcoin Trust si stava „avvicinando a 500.000 partecipazioni equivalenti a Bitcoin“, una cifra che è più del doppio rispetto allo stesso periodo di un anno fa.

McGlone afferma inoltre che la Bitcoin, come l’oro, sta vedendo un aumento della domanda a causa della crescente volatilità del mercato azionario. Cita anche un grafico che mostra la più alta correlazione tra Bitcoin e oro a 12 mesi nel database della BI dal 2010.

Spencer Mindlin, analista del settore dei mercati dei capitali di Aite Group

Spencer Mindlin, analista del settore dei mercati dei capitali di Aite Group, ha rifiutato di commentare l’obiettivo di prezzo, ma ha detto a Decrypt che ciò che guiderà realmente la domanda è l’assorbimento istituzionale, una volta che ci sarà un maggiore livello di comfort con le dimensioni e l’ambiente generale che circonda la classe di attività.

Ha affermato che ci sono due aree principali che gli investitori istituzionali stanno cercando in termini di maggiore chiarezza. La prima è il market cap.

„Il market cap deve diventare più grande per poter prendere qualcosa di degno di nota per gli investitori istituzionali tradizionali“, ha detto. „Se il market cap non è lì per sostenere l’allocazione dell’1%, non ne prenderanno nota“.

Il secondo fattore chiave per Mindlin comprende questioni come la facilità di accesso al mercato e l’istruzione. Ha detto che gli investitori non sono ancora del tutto a loro agio con la chiarezza normativa, la sicurezza degli asset e le questioni correlate.

Ma se il prezzo continua sulla sua traiettoria attuale, gli investitori potrebbero sentirsi a proprio agio a prescindere.